Incontriamo uno dei nostri sponsor: GoodBarber

goodbarber
Gli sponsor sono fondamentali per realizzare il miglior WordCamp possibile e noi gli siamo veramente grati.  Oggi abbiamo la possibilità di conoscere meglio uno dei nostri sponsor Gae Aulenti (Silver): GoodBarber

1) Volete raccontarci in breve come è nata l’idea di business dall’inizio ad oggi, chi e come l’ha realizzata?  
 goodbarber home
GoodBarber è un CMS Mobile sviluppato da DuoApps, società sorella di Webzine, creatore del CMS WMaker. DuoApps ha iniziato nel 2009 a sviluppare applicazioni native per iPhone, Android e Windows Phone. Nel giugno 2010, con il progetto GoodBarber, DuoApps vinse il concorso nazionale per la creazione di imprese innovative in Francia, organizzato dal Ministero della Ricerca francese.
GoodBarber nasce dalla voglia di offrire a chiunque la possibilità di avere una presenza mobile. Con la costante crescita d’utilizzo di smartphone e tablet, è stato fin da subito per noi chiaro che, per completare la propria presenza online non sarebbe più bastato un sito web.
Mentre per il web vi erano già dei sistemi low cost per crearsi, in modo semplice, lavorando con moduli e template, il proprio sito internet, il campo delle mobile app era ancora vergine, e per realizzare un progetto di qualità e multipiattaforma, erano necessari grandi investimenti di tempo e denaro.

Ecco che nasce GoodBarber, uno dei primi app builder sul mercato internazionale, che permette a chiunque, senza conoscenze di sviluppo, di creare Beautiful App per iOS e Android.

2) Perché utenti esperti e meno esperti della rete e di tecnologie mobile dovrebbero affidare la realizzazione di una App al sistema software offerto da GoodBarber? 
goodbarber features
GoodBarber, così come WordPress, offre molti vantaggi sia ad un pubblico non specializzato sia ad un pubblico più esperto.
Gli utenti non programmatori, possono, grazie a GoodBarber, lanciarsi in modo autonomo nella creazione e gestione della propria app, in modo molto semplice e veloce, mantenendo il budget basso.
Gli utenti esperti invece, possono trovare in GoodBarber un alleato per qui progetti più semplici e standardizzati. Un modo per velocizzare lo sviluppo senza però rinunciare alla personalizzazione dei dettagli e a funzionalità utili per vari settori di business.
3) Quali sono le possibilità di personalizzazione avanzate offerte da GoodBarber?
 
goodbarber dettagli
GoodBarber non è ancora un servizio in open source, ma non mancano le possibilità di personalizzazione. Viene, infatti, offerto l’accesso alle API, attraverso le quali è possibile andare a modificare i singoli dettagli di design, anche quelli non disponibili dal pannello di controllo. Sempre a livello design, offriamo la possibilità di costruirsi la propria modalità di navigazione da zero, utilizzando codice HTML. Per quanto riguarda le funzionalità invece, vi è la possibilità di personalizzare il proprio feed di contenuto e aggiungere, attraverso lo store add-on, una sezione Plug-in gratuita, realizzabile in HTML5, CSS, o Java Script, e integrabile con le API offerte da GoodBarber per implementare funzionalità native.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *